.
Annunci online

  pantarei una ragione per provarci
 
Diario
 


Una colonna non basta.

Faranno i turni.


Un libro da leggere:

 

 

 

 

 

 

"To the everlasting glory of the infantry
Shines the name, shines the name of Rodger Young"


Un film da vedere:

 

 

 

 

 


Un disco da sentire:

 

 

 

 


Free counter


1 settembre 2004

globalizzazione dei miei...

mi ritrovo quotidianamente a seguire The History Channel.
Riscopro la storia attraverso la "logica di business" di una azienda di proprietà delle multinazionali americane dell'informazione (Hearst Corporation, ABC ,NBC... e chissà...).

La storia del mondo vista attraverso i loro occhi fà "business". A me apre la vista su panorami spesso ignorati o sottovalutati. Di questo sono grato al mondo americano. Ma la storia non sarà tutta qui, immagino...

Questi anglosassoni mi portano in casa e agli occhi i documenti storici del mondo; ma  filtrano e predigeriscono la nostra memoria storica, anche quella italianissima dell'Istituto Luce.

Tutto ciò è un bene assoluto o una illusione di crescita culturale e personale? Non soffriremo della globalizzazione della cultura? E per globalizzazione intendo : UNA cultura  per UN mondo.

Mio nonno mi diceva che chi vince scrive la storia. E questo è vero...

Ma chi scrive la storia vince?




permalink | inviato da il 1/9/2004 alle 13:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


1 settembre 2004

lotta quotidiana

siete o siete stati fumatori? conoscete l'ossessione che accompagna spesso il nostro vizio:"Voglio Smettere!!!"


bene ... io sono più di due settimane che ho accondisceso questo male dell'anima. Ho smesso.


In realtà si dovrebbe dire : "ho sospeso". Nessun presunto ex-fumatore dovrebbe mai sostenere di essere un ex!


Un fumatore è un fumatore per tutta la vita. Ci è nato. Se no non lo sarebbe diventato!


E una volta che lo sei... Beh , puoi avere mille motivi per non indulgere nel vizio, ma non smetti per questo di essere un amante della sigaretta. Puoi solo allontanarti dalla dipendenza, senza mai ottenere l'oblio del piacere perduto.


In fondo quello che noi odiamo della sigaretta non è il dolore nel rinunciarci bensì il dolore che ci dà non riuscire a trattenersi. Vorremmo controllare il nostro desiderio , mantenerlo nella sfera del sano piacere, ma poi indulgiamo sempre nella ripetizione del gesto, nel volere coatto.


Più semplice è astenersi pittosto che trovare un equilibrio.


Beh, mi consolo, conosco uomini che hanno lo stesso problema con le donne, e in quel caso è peggio...


 




permalink | inviato da il 1/9/2004 alle 2:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


27 agosto 2004

tutto cambia , ma a volte ritorna

Per ben 9 lunghi anni la mia fedele MTB è rimasta abbandonata in garage.

Anche la mia passione per le lunghe escursioni in bici è rimasta nel magazzino dei rimpianti.

Ma le cose cambiano e a volte ritornano. Ho  preso cuore e portafoglio e li ho lanciati oltre l'ostacolo. Mi sono viziato con un modernissimo modello di MTB (ma la antica e fedele compagna è ancora attiva... un po' più stradale, anzi ...cittadina).


 


 


 


 

Vi aspettavate che vi raccontassi dell'eroica opera di restauro? Delle gioie dell'anti-consumismo? Della poesia di spaccarsi braccia e gambe sugli sterrati con la vecchia gloria? Naaaa! Questa è la storia della gioia e della trepidazione di  un bambino che vuole una bici nuova e della soddisfazione di un adulto che la regala. Ora è iniziata la parte difficile: fiato e gambe!




permalink | inviato da il 27/8/2004 alle 0:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


26 agosto 2004

Inauguriamo

Ho letto i blog dei miei amici. Ho avuto la curiosità di provarci anche io.

Il mio mestiere è l'informatica. Sviluppo e progetto software da 15 anni. Ma sono un informatico atipico. Non ho un sito, non chatto... Insomma , lo confesso, sono un consumatore del pozzo di informazioni, di internet, del web, ma non contribuisco. Sono parassitario nel mio rapporto con la rete.

Panta rei. Anche questo può cambiare...

 




permalink | inviato da il 26/8/2004 alle 21:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

sfoglia     agosto       
 

 rubriche

Diario
Subacquea
MTB
Amori
Leggere
Sfoghi

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

marlowe
olaf

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom